venerdì 7 ottobre 2016

[Review] La storia d'amore più bella del mondo, di Massimo Incerpi

Booklover care,
purtroppo quella di oggi non sarà una recensione positiva.
Ho ricevuto questo romanzo dalla Newton Compton, che ringrazio sempre per la gentilezza e l'invio delle ultime novità, ma purtroppo La storia d'amore più bella del mondo, di Massimo Incerpi, non è riuscito ad emozionarmi come promesso.



Azzurra ha diciannove anni, ha appena cominciato l’università e vive con la madre. Ragazza modello, ha sempre rigato dritto, seguendo i consigli degli adulti. Almeno finora. Ignorando tutti i pareri contrari, questa volta ha deciso di partecipare a un programma televisivo: La storia d’amore più bella del mondo. Il format prevede che un ragazzo sia corteggiato da più pretendenti e che alla fine ne scelga una da frequentare al di fuori degli studi. La prima serata in TV c’è Omar, un venticinquenne di Milano, bello e carismatico: Azzurra ne è rimasta affascinata la prima volta in cui lo ha visto. Ma le cose non vanno come si aspettava, infatti il ragazzo sembra non provare interesse per lei e apprezzare invece le altre corteggiatrici. Dopo la registrazione della puntata, però, Omar la sorprende, proponendole di trascorrere una giornata a Parigi insieme a lui. Azzurra accetta, ma proprio quando sta per lasciarsi andare, dal suo passato ricompare Tommy, il suo ex, e con lui i tradimenti e la sofferenza che ha subìto e non ancora dimenticato… 




Dopo aver letto The Selection (di cui vi ho fatto la review QUI) e dopo aver concluso la prima stagione di Unreal, telefilm che parla di un reality show dove un principe deve scegliere tra 12 ragazze, leggere un libro che parlasse dello stesso tema mi incuriosiva parecchio, ed anche la trama mi ha fatto ben sperare.

Azzurra, la nostra protagonista, si è lasciata da poco con Tommy, ragazzo con cui stava da un paio d'anni, per via di una scappatella di lui e decide di mettersi alla prova. Ragazza modello, con ottimi voti all'università e sempre diligente, decide di partecipare a La storia d'amore più bella del mondo, un format televisivo che prevede il corteggiamento di un ragazzo da parte di diverse pretendenti (un po' alla Uomini e Donne della De Filippi), per concludersi in una bellissima storia d'amore nata sotto le luci delle telecamere. 
L'arrivo di Azzurra a Milano è previsto al minimo dettaglio, ma lei non si sarebbe mai aspettata di incontrare Clarissa, non una semplice pretendente, ma la ragazza con cui Tommy ha avuto una relazione alle sue spalle. E come se non bastasse, l'arrivo di Tommy e dei suoi sentimenti verso Azzurra e le continue richieste di perdono la mettono in crisi.
Azzurra tornerà da Tommy o continuerà il programma e la storia con Omar? E questo Omar è così fantastico e affascinante come se lo immaginava?



La storia d'amore più bella del mondo è scritto sotto il punto di vista di Azzurra, una ragazza cresciuta senza padre e con una madre che non ha ancora superato l'abbandono. Con un educazione rigida alle spalle, Azzurra diventa una ragazza seria, con "la testa a posto", che rispetta le regole e gli orari. Ma il tradimento da parte di Tommy fa scattare in lei un senso di rivincita verso una vita perfetta e casta. Decide di partecipare a un reality show dove dovrà corteggiare un perfetto sconosciuto. Sara, la sua migliore amica, la incita e la incoraggia, mentre sua madre, e Tommy più avanti, faranno di tutto per farle cambiare idea e metterle i bastoni tra le ruote.
A differenza di altri libri che ho letto, in questo non sono minimamente riuscita ad immedesimarmi (anche per una sola scena) in Azzurra, personaggio volubile ma confusionario, che cade spesso in contraddizione. Anche il dolce corteggiato Omar non mi ha fatto impazzire, sembra che voglia spaccare tutto e tenere testa alle ragazze ed ai produttori, ma è un ragazzo lunatico, altezzoso e che mette in dubbio qualsiasi comportamento di Azzurra nei suoi confronti. Tommy chiede il perdono ad Azzurra? Ecco, secondo Omar, Azzurra è ancora innamorata di Tommy. Ma cosa deve fare sta benedetta ragazza per far capire che a lei di Tommy non gliene importa più niente? Se fossi stata Azzurra, avrei detto addio a Omar già da un pezzo: non mi credi, allora ciao!


"L'amore è un mistero senza il quale però non potremmo vivere. L'amore ci consuma tanto quanto ci alimenta. Capita di non aver più fame ma anche di non avere più le forze per resistere. L'amore è per sempre quando una coppia riesce a fermare il suo tempo e a viverlo per l'eternità"


L'autore ha un'ottima scrittura, chiara, discorsiva, ma la storia non ha suscitato in me alcuna emozione positiva. L'ho trovata molto frettolosa, il tutto si svolge in quanto? 4 o 5 puntate? un po' troppo poco, a mio avviso, per essere un format televisivo. Ho avuto l'impressione che sia stato dato all'autore un massimo di pagine da scrivere e dovesse concentrare tutto in quelle poche 200 pagine.
Ho avuto difficoltà a rimanere ferrata al libro, a tenere testa alle crisi di Omar (lunatico), alle paturnie di Azzurra (incompresa). La storia è stata proprio una delusione e, mi spiace dirlo, ma non è stato un libro che mi ha conquistato.



DATI TECNICI

Titolo: La storia d'amore più bella del mondo
Autore: Massimo Incerpi
Casa Editrice: Newton Compton
Pagine: 224
Data di pubblicazione: 30 giugno 2016
Prezzo: € 9,90 (€ 4,99 ebook)
Link Amazon: http://amzn.to/2jzGNTE





Ti potrebbero interessare:


Nessun commento:

Posta un commento

Mi fa sempre piacere sapere che siete passati di qui, con un piccolo commento o un semplice saluto.